Questo sito fa uso dei cookie al fine di facilitare la navigazione. Leggi l'informativa.

Torna alla lista dei progetti

Salvaguardia della foresta di Tay Yen Tu in Vietnam

Scarica la scheda
in formato PDF

Protezione della biodiversità e riduzione della povertà nella Riserva Naturale di Tay Yen
Tu, Vietnam

Ambito

Ambiente

Durata:

12 mesi

Budget:

€ 18.700,00

MDG

Eradicate extreme poverty and hunger
Ensure environmental sustainability
Salvaguardia della foresta di Tay Yen Tu in Vietnam

Attori

Partner locali:
Management Board della Riserva Naturale di Tay Yen Tu
Esperti biologi di Hanoi

Partner di progetto:
Museo di Scienze Naturali di Trento

Contesto

La Riserva Naturale di Tay Yen Tu, localizzata nella provincia di Bac Giang, rappresenta un importante sito di protezione della biodiversità nel Vietnam nord-orientale. La riserva ospita una parte considerevole delle specie animali e vegetali presenti in Vietnam; parecchie di esse sono considerate minacciate a livello nazionale (Vietnam "Red Data Book") o globale (IUCN).

La riserva è collocata quasi interamente nel distretto di Son Dong, che rappresenta l'area più povera della provincia di Bac Giang ed uno dei distretti più poveri dell'intero Vietnam. La povertà spinge gli abitanti delle aree circostanti la foresta a recarvisi per poter raccogliere risorse forestali che possano permettere o facilitare il proprio sostentamento. Nel corso degli anni, questo fenomeno ha provocato una diminuzione generalizzata delle quantità di risorse faunistiche e floristiche presenti nella foresta che, oltre ad essere un problema per l'ambiente e la biodiversità, rappresenta una minaccia per le stesse famiglie che vivono di tali risorse perchè intacca il loro capitale naturale.

Intervento

Il progetto intende contribuire a ridurre la pressione in foresta dovuta a questo fenomeno di raccolta piante. Le attività con cui si intende operare si sviluppano su due componenti:

1 - sensibilizzazione e divulgazione delle informazioni base sull'importanza della protezione ambientale

2 - offerta di attività economiche alternative.

L'attività di sensibilizzazione può permettere, se non di eliminare, perlomeno di limitare e rendere maggiormente sostenibile questa pratica. Tuttavia la sola sensibilizzazione non potrebbe essere misura sufficiente se, dall'altro lato, ad essa non si affiancasse anche l'offerta di opportunità di reddito alternative, in quanto la raccolta di prodotti da parte della popolazione povera è dettato da una situazione di bisogno.
L'offerta di fonti di reddito alternative da svilupparsi presso la propria abitazione può così contribuire a ridurre i prelievi di risorse naturali della foresta. In aggiunta, parte di queste attività consisteranno nella creazione di modelli di vivai di alcuni prodotti, in particolare piante medicinali, che correntemente vengono raccolte nella foresta. In questo modo se ne faciliterà la raccolta e si contribuirà, nel lungo periodo, al ripristino delle quantità esistenti in natura.

Per vedere come si è sviluppato il progetto e a che punto è  in questo momento, visita le News di GTV:

8 aprile 2014: Tra la foresta di Ta Yen Tu e il parco asburgico di Levico Terme
17 ottobre 2014: BIODIVERSITA' in convegno il 15 Novebre al MUSE 
03 novembre 2014: Salvaguardia della Foresta: a che punto siamo
07 novembre 2014: Biodiversità come motore dello sviluppo rurale

23 Giugno 2015: Piantagione Rita

25 settembre 2015: GTV va all'Expo!

4 Luglio 2016: Giardini, caprette, piccole piantagioni e tanta formazione

 

Ricadute

- Pubblicazione di articoli sul Sito Web e sui social network (Facebook) che da un lato forniscano informazioni sulla microazione in corso, e che dall'altro mirino a stimolare occasioni di scambio, condivisione e dibattito sui temi della sostenibilità ambientale, benessere della popolazione, approcci interculturali alla tematica ambientale;
- Pubblicazione sulla rivista dell'associazione, il GTV Notizie, di informazioni relative al progetto e dei feedback dal Vietnam eventualmente ricevuti al momento dell'uscita della rivista;
- Una conferenza tenuta da un esperto di ambiente e biodiversità, in collaborazione e presso il Museo delle Scienze, avente ad oggetto il caso studio della gestione della riserva naturale di Tay Yen Tu (Vietnam), con l'approfondimento dello status della biodiversità della foresta e gli aspetti socioeconomici che la influenzano.

Enti finanziatori

Torna alla lista dei progetti