Questo sito fa uso dei cookie al fine di facilitare la navigazione. Leggi l'informativa.

venerdì 10 agosto 2018

Video messaggi viaggiano sul ponte tra Vietnam e Italia

Video messaggi viaggiano sul ponte tra Vietnam e Italia

 

"Caro Than, GTV ci ha fatto avere il bellissimo videomessaggio. Per noi è emozionante vederti giocare, sentire la tua voce e osservare il tuo viso così grazioso” – Laura e Mario

E’ così che Laura e Mario aprono la letterina indirizzata a Than, il bambino che sostengono attraverso il programma di Sostegno A Distanza (SAD) di GTV. Il video messaggio a cui fanno riferimento è quello che Than ha girato per loro, con l’aiuto dei volontari trentini e vietnamiti che quest’inverno hanno filmato quasi cento bambini facenti parte del SAD.

Si tratta del progetto “Video messaggi viaggiano sul ponte tra Vietnam e Italia”, ormai giunto alla sua conclusione. Sono, infatti, trascorsi alcuni mesi dalla partenza per il Vietnam dei nostri volontari, mesi nei quali il progetto ha avuto il suo corso. Dopo aver passato intense settimane filmando i bambini del programma di Sostegno A Distanza, i ragazzi di Besenello sono rientrati in Italia. Qui hanno frequentato un corso sul video-making guidato dalla regista Chiara Orempuller, ed hanno iniziato a montare i video raccolti durante il loro viaggio. A questo piccolo gruppo si sono aggregati anche altri volontari, che per passione e curiosità, hanno voluto partecipare al montaggio delle interviste.

Con questa piccola squadra sono stati realizzati ottanta video messaggi. Questi ultimi sono stati inviati alle famiglie sostenitrici durante i mesi estivi, ricevendo reazioni positive e felici. Si tratta di brevi messaggi, della durata di 5 minuti circa, che permettono al sostenitore e alla sostenitrice di avvicinarsi maggiormente al bambino o alla bambina vietnamita, entrando sempre più in empatia con lui o lei.  

DanielaL’obiettivo del progetto era quello di aggiungere ricchezza al messaggio che annualmente le famiglie italiane ricevono sottoforma di lettera. E così è stato! Vedere immagini del Vietnam, osservare ed ascoltare la bambina o il bambino sostenuto che parla di sé e gioca con i coetanei, hanno reso il messaggio più ricco ed emozionante. Inoltre, attraverso il viaggio, i ragazzi di Besenello si sono potuti avvicinare ad una cultura diversa dalla loro, iniziando ad esplorarla.

 

A conclusione del progetto avrà luogo la cena vietnamita presso il Centro anziani Besenello (Via S. Giovanni 51, TN), il giorno 25 agosto alle ore 20.00. Sarà l’occasione per incontrare Elisa, Alice e Massimiliano, i ragazzi che sono andati in Vietnam, e scambiare con loro alcune parole sul viaggio, oltre che per assaggiare tipico cibo vietnamita.

Vi aspettiamo numerosi!

locandina cena viet 18 08 picc

 

 


 

 

Galleria di immagini