Questo sito fa uso dei cookie al fine di facilitare la navigazione. Leggi l'informativa.

martedì 07 luglio 2015

È iniziato il servizio civile!

È iniziato il servizio civile!

Anche quest'anno il GTV ha avuto la possibilità di accogliere due giovani che svolgeranno presso l'organizzazione il loro Servizio Civile e opereranno al fianco dello staff nella realizzazione di attività a finalità sociale.  Il nostro progetto "Imparare e comunicare la solidarietà internazionale nell'anno europeo dello sviluppo" si concentra sui temi della comunicazione sociale.

Fin da quest'estate le ragazze avranno l'opportunità di vedere da vicino il funzionamento di un'associazione che opera nell'ambito della Solidarietà Internazionale, e quindi l'accesso e la conoscenza diretta di una realtà snella, dinamica e attiva.

Oltre alla formazione che viene dalla partecipazione alle nostre attività vi saranno momenti dedicati ad una formazione specifica durante i quali le ragazze avranno opportunità di formazione su temi attinenti la Solidarietà Internazionale e mirati ad acquisire gli strumenti di lavoro propri del settore.
Allo stesso tempo GTV potrà beneficiare dell'apporto di energie giovani e nuove, fatto che, come abbiamo sperimentato negli anni, è sempre fonte di ricchezza e rinnovamento per l'organizzazione.

Ma chi sono queste due ragazze?
Conosciamole un po'!

giorgia1

Le

nuove

ragazze

di

GTV!

 chiara
Giorgia Corradini Nome Chiara Morsoletto
Gio Soprannome Kiry/kiki/chia/chiarettins e chi più ne ha, più ne metta!
23 Età 28
“Se non ci provi non saprai mai come andrà a finire!” Il tuo motto Carpe diem
“O le cose le fai bene, o non le fai!” La raccomandazione dei tuoi genitori più ricorrenti “Mi raccomando... fa la brava!”
“Persepolis” / “Un calcio in bocca fa miracoli” scritto da Marco Presta. L'ultimo film visto – libro letto Film “Hungry hearts” / Libro: “La scopa del sistema”
Alla frutta A cosa non sai resistere Cioccolata, meglio se fondente
Just Dance (o almeno mi piacerebbe) In cosa imbattibile ...chissà, lo devo ancora scoprire!
Nell'uscire di casa quando fa caldo! In cosa sei fragile Nelle parole crociate
“Ricordati di essere te stessa” La frase più intelligente che ti ricordi “Cogito ergo sum”
“Da piccola mangiavo il fango, ma non era sporco!” La frase più stupida che ti ricordi Barcollo, ma non mollo!
Arancione Il colore preferito Arancione
Allegra – curiosa – disordinata Tre aggettivi per descriverti Dinamica – sensibile – solare
Ordinata – dinamica – precisa Tre aggettivi per descrivere l'altra Positiva – gentile – affidabile
Per mettermi in gioco e fare un'esperienza in un campo nel quale mi piacerebbe lavorare in futuro. Perché hai scelto il servizio civile?
Per mettermi a confronto con la vita e l'operato concreto di una ong che ha saputo costruire negli anni un rapporto profondo tra due territori così lontani, il Trentino e il Vietnam.
Di conoscere meglio la realtà della cooperazione internazionale, oltre che migliorare le mie conoscenze ed imparare cose nuove. Che cosa ti aspetti da questa esperienza? Spero possa essere un'esperienza arricchente sotto tutti i punti di vista, sia a livello umano che lavorativo. Mi auguro che l'impegno di quest'anno possa lasciare un segno, spero positivo, per GTV e per me stessa.